Birra: dal latino bibere, cioè bere. Dunque, la bevanda per eccellenza. Ci sarà un motivo se il monaco benedettino Arnoldo fu santificato intorno al 1100 per  la trasformazione istantanea del mosto in birra che salvò i suoi parrocchiani da un’epidemia di colera!

In effetti, allora la birra era igienicamente molto più sicura dell’acqua, grazie proprio alla fermentazione, che ne eliminava i batteri “cattivi”.

Terapeutica, quindi, oltre che deliziosa?

Ce lo confermeranno eventualmente i nostri due gentilissimi sommelier del gruppo AIS, Andres Ariza (delegazione Ancona) e Luca Civerchia (delegazione Jesi) che, ospiti del nostro Birrificio della Tenuta San Cassiano, hanno redatto una scheda con le caratteristiche organolettiche per ognuna delle nostre birre artigianali.

 

Dategli un’occhiata cliccando sulla pagina delle Birre

Buona lettura!

Image
Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.